Nuova partita, ennesima trasferta e altra prova ardua da affrontare. Dopo il successo casalingo sul Monterotondo che ha permesso alla Filanto Volley Casarano di tornare alla vittoria, i ragazzi di coach Licchelli sono pronti all’esame isolano a cospetto di una squadra di altissimo livello.

La gara valida per l’ottavo turno di campionato è in programma  domani, sabato 1 dicembre, alle ore 18.00 presso il “PalaRussello” di Messina.

Guardando la classifica e le sole due lunghezze di vantaggio dei salentini sui siciliani, si tratta di uno scontro diretto a tutti gli effetti che promette spettacolo ed emozioni. Il classico big-match che metterà alla prova il reale valore tecnico dei rossoblu, trapiantati da poco più di qualche mese nella serie B d’eccellenza della pallavolo italiana.

La formazione guidata da coach Gianpietro Rigano ha iniziato il campionato in maniera titubante, alternando sconfitte a vittorie di misura. Ora, però, Maccarone e compagni, con due netti successi consecutivi, sembrano aver trovato la quadratura del cerchio, risalendo la graduatoria e confermando i pronostici di inizio stagione.

La Filanto, dal canto suo, ha archiviato il passo falso di Martina Franca con il convincente successo sul Monterotondo ed è alla ricerca di continuità di prestazioni e risultati.