Si ferma a Casandrino la serie positiva del Casarano Volley. I ragazzi di coach Licchelli hanno conosciuto la prima sconfitta stagionale del campionato di volley di B1  incassando un tremendo 0-3 dalla capolista Am Gaia Energy Casandrino.

La squadra campana, dopo aver dominato nel primo parziale di gioco chiudendo il primo set col risultato di 25-18, ha subito il ritorno dei rossoblu che hanno venduto cara la pelle sino all’ultima schiacciata sia nel secondo che nel terzo gioco. I salentini hanno dimostrato carattere ma scarsa lucidità nei momenti topici del match, venendo meno all’appuntamento con i punti decisivi. La sconfitta in terra napoletana ha interrotto il trend positivo che ha visto capitolare in ordine Genzano, Reggio Calabria e Giarrattana, costringendo i casaranesi ad un ridimensionato terzo posto in classifica con 8 punti in coabitazione della Monterotondo Rimini.

Questi i parziali-finali della partita:

Casarano Volley: Casandrino 0-3 (18-25,23-25,25-27)

Il prossimo impegno della Filanto Casarano è in programma sabato 10 novembre nel derby casalingo a cospetto della Domar Volley Altamura.

CONDIVIDI