Si terrà il 17 dicembre a Policoro una manifestazione che coinvolgera’ i Comuni jonici della Basilicata e della Calabria per esprimere un netto ”no” alle istanze per permessi di ricerca di petrolio e gas presentate nel mar Jonio, nelle acque antistanti le province di Matera, Cosenza e Crotone.

Sono invitati alla partecipazione anche i Comuni della Puglia, delle province di Taranto e Lecce. La manifestazione, denominata ”No alle trivelle nel mar Jonio – Salviamo il nostro mare”, e’ stata presentata ieri sera a Policoro. Nel giorno della mobilitazione sara’ presente Maria Rita D’Orsogna, fisico, professore associato presso il Dipartimento di Matematica della California State University at Northridge di Los Angeles e grande conoscitrice della materia, tanto da essere in prima fila anche contro le trivellazioni e le ricerche petrolifere nell’Adriatico. Alla manifestazione del 17 dicembre sono invitati i rappresentanti di Regioni, Province e Comuni dell’intero arco jonico e del Golfo di Taranto.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

sedici + diciassette =