Stava salendo in auto, quando è stato affiancato da due giovani rapinatori che, sotto la minaccia di una pistola, lo hanno costretto ad consegnare loro l’auto. Sono stati minuti di terrore per un 40enne di Carmiano, rapinato intorno alle 19 da due malviventi, che hanno agito a bordo di una moto da strada.

La rapina si è consumata in pochissimi istanti. Il 40enne è stato avvicinato mentre stava salendo a bordo della sua Golf, parcheggiata in una traversa di via Monteroni, a Magliano, quando sono sbucati i due malviventi. Entrambi i banditi avevano il volto coperto da caschi, mentre uno era armato di pistola, con la quale hanno minacciato l’automobilista, costretto ad assecondare le loro richieste. Mentre uno dei rapinatori saliva rapidamente a bordo dell’auto, dileguandosi in pochi istanti, l’altro ha dato gas alla moto, facendo perdere le tracce in direzione di Monteroni.
È stato lo stesso automobilista rapinato a dare l’allarme ai carabinieri. Le ricerche dei malviventi sono scattate subito: i militari della stazione di Carmiano ed i colleghi della compagnia di Campi Salentina hanno esteso le ricerche in tutta la zona di competenza, ma dei banditi, così come della moto e dell’auto, nessuna traccia.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.