Ha agito in pieno giorno, puntando una turista che camminava in strada, in via Manfredi a Lecce, a due passi della chiesa Greca. Le ha strappato la borsetta dalle mani, contenente denaro contante, circa 150 euro e un telefono cellulare, e si è dileguato a piedi.

Il borseggio, è avvenuto nel pomeriggio di ieri, e si è consumato nel giro di pochissimi secondi, durante i quali la vittima è finita per terra.

È stato un passante a soccorrere la donna e a dare l’allarme. Sul posto sono intervenuti gli agenti delle Volanti della Questura di Lecce, che hanno raccolta la denuncia della turista. La donna, fortunatamente, non ha riportato ferite.