Martedì 11 dicembre, a partire dalle ore 9, nell’aula consiliare di Palazzo Carafa, si aprirà il “Cantiere aperto per il benessere della famiglia”. Sarà l’occasione per presentare il Piano di interventi in materia di politiche familiari del Comune di Lecce attuativo dell’Alleanza locale per la famiglia.

Il sindaco Paolo Perrone e l’assessore Carmen Tessitore invitano i cittadini e le realtà associative del territorio a partecipare a questo incontro. L’Amministrazione Comunale, infatti, intende coinvolgere in questo percorso Associazioni e cittadini che possano offrire il proprio contributo di idee e progettualità.
Il piano “Alleanza locale per la famiglia” è una rete di attori locali, istituzionali e non che – attraverso il comune operare – costruiscono un territorio a misura di famiglia rendendolo una realtà solidale ed una struttura politicamente attiva.
“Il modus operandi dell’Alleanza locale per la Famiglia,- afferma l’assessore Tessitore – è passare il più rapidamente possibile dalle intenzioni al fare concreto. Tale progettualità rientra in un modello di governance che agisce in modo unitario nei confronti dei problemi di politica sociale riconducendoli tutti nell’ambito delle politiche familiari.”
“Pur operando con diverse difficoltà come quelle registrate dal settore dei Servizi Sociali, dove le richieste sono tante, si è cercato di venire incontro alle diverse emergenze e ai bisogni dei cittadini; in particolare, quelli che vivono in situazioni di disabilità, disagio e difficoltà, attraverso una razionalizzazione delle spese ed evitando la duplicazione dei servizi, come accaduto nell’assistenza sociale per gli anziani e nello sportello dell’immigrazione”, ha dichiarato il Dirigente ai Servizi Sociali del Comune di Lecce, Anna Maria Perulli. 
Ulteriori informazioni  saranno disponibili al seguente indirizzo: http://www.comune.lecce.it/settori/servizi-sociali

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

20 + uno =