Il presidente provinciale del Pd, Cosimo Durante, approva la proposta del segretario provinciale Salvatore Capone, sulle primarie per la scelta dei candidati al Parlamento, nel percorso di coinvolgimento popolare che ha visto una grande partecipazione per la scelta del leader candidato alla premiership, Pierluigi Bersani

 

“Dopo aver accolto con soddisfazione ed entusiasmo l’esito delle primarie del centrosinistra e la netta affermazione di Pierluigi Bersani – dichiara Durante in una nota –  è già arrivato il momento di rimettersi al lavoro per organizzare, in maniera compiuta, il percorso politico che deve portare al Governo dell’Italia.

In quello spirito che ha animato il confronto di questi mesi, dobbiamo mettere mano alla stesura di un programma strategico che prenda avvio dalla selezione della nuova classe dirigente. Ciò significa, in linea con quanto proposto dal Segretario provinciale di Lecce, Salvatore Capone, utilizzare lo strumento delle primarie per selezionare i candidati al Parlamento in vista delle elezioni politiche.

Indipendentemente dalla riforma della legge elettorale e dal sistema di voto, abbiamo il dovere di continuare sulla strada del coinvolgimento e della partecipazione democratica, fatemi dire del protagonismo della gente.

Primo obiettivo – prosegue il presidente provinciale –  ripartire dal lavoro sul territorio che dovrà essere l’oggetto della prossima, quanto mai prossima, Assemblea provinciale del Partito Democratico di Lecce che mi onoro di presiedere. In quella sede valuteremo l’opportunità e la convenienza di questa ipotesi delineata che, per il momento, sembra già una scelta ineludibile”.

 

 

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.