Durante alcuni controlli effettuati dagli agenti della Polizia di Taurisano, non è stato trovato presso la sua abitazione, dove scontava la detenzione domiciliare.

Per questo motivo Manco Roberto, 39enne di Taurisano, è stato accompagnato dietro le sbarre su disposizione del Magistrato di turno presso la Procura, D.ssa S. Mininni, con l’accusa di violazione delle prescrizioni inerenti la detenzione domiciliare.

Manco ha nominato quale difensore di fiducia l’Avv. S. Caroli del foro di Lecce.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.