Il giudizio è netto: per quasi il 70% degli studenti che a Novembre hanno risposto al sondaggio proposto on line dal sito dei Corsi di Studio in Servizio Sociale dell’Università del Salento, la cerimonia dell’inaugurazione dell’anno accademico è un rituale retorico ed inutile che andrebbe abolito.

In una sua nota, il prof. Luigi Spedicato, Presidente dei Corsi di Studio in Servizio Sociale, sottolinea che al sondaggio hanno risposto ben 204 studenti, ed è la prima volta che ai sondaggi proposti mensilmente dal sito risponde un numero così alto di studenti. Oltre al 70% di giudizi decisamente critici verso la manifestazione, un altro 22% risponde di non essere affatto interessato alla cerimonia che tradizionalmente segna l’inizio di ogni anno accademico ed alla quale prendono parte, di solito, oltre ai vertici accademici anche i rappresentanti delle istituzioni e delle forze politiche. Dunque, più del 90% di chi si è collegato al sito www.serviziosociale.unisalento.it ed ha cliccato su una delle tre risposte possibili ha espresso con molta chiarezza un giudizio fortemente critico su una cerimonia che nel corso degli anni ha perso la sua centralità simbolica nella vita dell’Ateneo, divenendo anzi, in diverse occasioni, un appuntamento caratterizzato anche da aspre polemiche e tensioni.
Il sito dei Corsi di Studio in Servizio Sociale realizza ogni mese, da oltre un anno,sondaggi on line sui temi legati alla vita degli studenti universitari, e rappresenta oramai un appuntamento fisso oltre ad essere un prezioso strumento di monitoraggio delle loro opinioni. Si tratta di una esperienza di rilevazione dei giudizi e degli orientamenti degli studenti che è unico nel panorama universitario leccese, e che ha anticipato una delle misure previste come obbligatorie per tutte le Facoltà ed i Corsi di laurea, i quali dal prossimo anno accademico dovranno dotarsi di strumenti di rilevazione periodica del grado di soddisfazione degli studenti sull’organizzazione della didattica e la qualità dei servizi erogati dagli Atenei. E’ con molta soddisfazione che il prof. Spedicato registra la partecipazione degli studenti ai sondaggi on line, un vero e proprio “termometro” del coinvolgimento degli studenti di Servizio Sociale nella vita dei loro Corsi di Studio.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

12 + quattro =