Ha cercato di svaligiare un’abitazione ma è stato beccato con le mani nel sacco dal proprietario ed è finito in manette. Si tratta di Pizzolante Alberto, 41enne di Racale, accusato di furto.

L’uomo, dopo aver forzato un avvolgibile di una finestra di un’abitazione in via marinai d’Italia snc, a Racale, si è introdotto nella casa, ma una volta all’interno è stato individuato e fermato dallo stesso proprietario. Prontamente intervenuti, i carabinieri lo hanno ammanettato ed espletate le formalità di rito, accompagnato presso la propria abitazione agli arresto domiciliari.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

16 − 4 =