Litiga con il fratello e si allontana da casa, dove si trovava agli arresti domiciliari. Per questo motivo Stamerra Giovanni, di Sannicola, è ritornato a Borgo San Nicola. È accaduto nella serata di ieri. Stando alla ricostruzione dei carabinieri della Compagnia di Gallipoli, Stamerra

, dopo aver litigato con il fratello ed essersi allontanato dalla propria abitazione, è stato ritrovato dai militari in una delle vie adiacenti. Ancora in preda all’ira e senza calmarsi neanche all’arrivo dei militari dell’Arma, che a fatica lo accompagnavano in Caserma, dove però, ha continuato a dare in escandescenza e soltanto la elevata professionalità, il sangue freddo e la proverbiale calma dei militari operanti ha evitato conseguenze peggiori.

Mentre questa mattina, in Copertino, i militari della locale Tenenza carabinieri hanno arrestato  Vangeli Cosimo Giovanni, 55enne del posto, già detenuto domiciliare. Sempre stando alla ricostruzione dei carabinieri, l’uomo, in più circostanze violava le prescrizioni imposte dal citato provvedimento. L’arrestato è stato trasferito  presso la Casa Circondariale di Lecce.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

17 − 5 =