Piazza S. Oronzo si trasforma in una grande bottega in occasione di Natale Artigiano, la fiera dei professionisti artigiani promossa dalla Camera di Commercio di Lecce.

Dal 6 al 9 dicembre, la mostra mercato dell’artigianato tipico salentino si stanzierà nella più importante piazza leccese che per l’occasione verrà allestita con piccole botteghe in legno nelle quali i maestri artigiani più qualificati della nostra realtà locale, esporranno le proprie opere e daranno dimostrazione della propria bravura ai presenti.
Le aziende artigiane salentine daranno infatti vita ad alcuni interessanti laboratori sulle tecniche di lavorazione di differenti materiali: dalla pietra leccese alla cartapesta, dalla ceramica al legno di ulivo, dai tessuti e i ricami ai vetri artistici e ai mosaici. Tutti sono professionisti regolarmente iscritti a Confartigianato e alla Camera di Commercio che ha fortemente voluto questa manifestazione per dare risalto ai maestri artigiani più qualificati del nostro territorio, “senza nulla togliere alla famosa Fiera di Santa Lucia”, come ha tenuto a sottolineare il presidente della Camera di Commercio Alfredo Prete, che ha presenziato la conferenza di questa mattina. Con lui anche una rappresentanza del Comune di Lecce, con gli assessori Alessandro delli Noci e Attilio Monosi, il presidente di Confartigianato Lecce Corrado Brigante, il presidente Consorzio Artigiani della Provincia di Lecce Giuseppe Petrucci, il presidente della categoria Artigianato artistico Antonio Coli e i partner dell’iniziativa: il responsabile dell’agenzia Big Bang Paolo Notaro e il rappresentante dell’associazione Magicò, Corrado Garrisi.
Grazie a Magicò infatti, si darà spazio anche ai più piccoli, che saranno animati con giochi e laboratori e sabato 8, potranno conoscere Oreste Castagna, noto attore per l’infanzia, conosciuto da tutti per essere stato per 20 anni la voce di Dodò dell’Albero Azzurro e per aver vestito i panni di Gipo Scribantino nella Melevisione.
“E’ stato giusto ritagliare un momento specifico per i professionisti perché abbiamo voluto far conoscere un artigianato più particolare, di qualità magari con l’intento di riscoprire i vecchi mestieri e di avvicinare i più giovani a queste professioni. Spero che questo sia un percorso che continui con la creazione di un marchio di qualità per la cartapesta che darà un valore aggiunto a quest’arte”.
L’inaugurazione di Natale Artigiano sarà il 6 dicembre alle ore 17.00. Dopodiché la mostra mercato sarà aperta giovedì 6 dalle 17 alle 21; venerdì 7 dalle 17 alle 22; sabato 8 e domenica 9 dalle 10 alle 23. L’ingresso è libero.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 × 5 =