Occupazione abusiva di palazzi nella zona della 167 di Lecce? Arrivano quattro condanne e dieci assoluzioni. I giudici della Seconda Sezione Penale hanno inflitto un anno di reclusione nei confronti di Sesto Capone, 25enne, con le accuse di istigazione a delinquere e resistenza a pubblico ufficiale

così come per Salvatore Sorrentino, 40enne, per il solo reato di resistenza a pubblico ufficiale. Nicoletta Mazzilli, di 32 e Aldo Pepe, di 33 anni, invece, sono stati condannati al pagamento di 300 euro di multa, (pena sospesa), con l’accusa di occupazione abusiva di edificio pubblico. Tutti gli altri imputati sono stati assolti per non aver commesso il fatto: Lucia Signore, 31enne, Anna Rita Cosma, 48 anni, Salvatore Albanese, 62 anni, Angelica Reggio, di 28, Oronzo Cazzella, 28enne, Maristella Rizzato, anch’ella di 28 anni, Emanuele Bruno, di 30, Caterina Castelluzzo, di 34, Liliana De Donno, 31enne.