Un nuovo intervento di edilizia stradale è stato approvato, nell’ultima seduta, dalla giunta provinciale presieduta da Antonio Gabellone.
E’ rivolto alle strade provinciali che saranno interessate da lavori di manutenzione ordinaria e lavori di fornitura e posa in opera di segnaletica orizzontale

(linee marginali e linee di mezzeria) e verticale: l’impegno finanziario previsto per l’intervento, predisposto dall’Ufficio Tecnico Provinciale, ammonta a 230 mila euro.

“Come Provincia investiamo nel settore della viabilità e dei collegamenti. I cospicui investimenti deliberati sino ad oggi hanno come obiettivo principale quello di migliorare lo stato di percorribilità e le condizioni di sicurezza di vari tratti di strada provinciali, attraverso un rafforzamento generale delle misure di sicurezza e l’adozione di tutti gli accorgimenti tecnici per incrementare lo standard qualitativo delle arterie”, dichiarano il presidente della Provincia Antonio Gabellone e l’assessore provinciale alle Strade Massimo Como. 

“Continuiamo e continueremo ad investire su viabilità e collegamenti: un lavoro impegnativo che come amministratori stiamo portando avanti, nella convinzione che la sicurezza sia una priorità strategica da non trascurare a da mettere sempre in prima linea”, concludono Gabellone e Como.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.