“Siamo vicini come sempre a Marco Pannella in questa  sacrosanta battaglia sulla situazione carceraria italiana. A lui, oggi va il nostro pensiero e il nostro affettuoso augurio di pronta guarigione.

 

Marco Pannella deve continuare a vivere per poter portare avanti la sua battaglia”. Lo afferma in una nota la senatrice di “Grande Sud”, Adriana Poli Bortone, che solo poche settimane fa, proprio insieme al leader dei radicali aveva fatto visita al carcere di Lecce.

“Mi auguro che la Camera dei Deputati, questa volta dia con immediatezza una risposta su questa tematica che si sta trascinando avanti da troppo tempo senza un reale interessamento. Ci sono state tante promesse – conclude la senatrice – ma mai fatti concreti, nonostante di tempo ne sia trascorso e troppo”.