Dieci nuovi corsi di formazione per sette bandi e per un ammontare di 7 milioni di euro di risorse impiegate.

Sono questi i numeri forniti questa mattina dal presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone, dall’assessore provinciale alla Formazione professionale e Politiche del lavoro Ernesto Toma e dall’incaricata Adelaide Putignano circa la presentazione degli avvisi emessi dall’Assessorato alla Formazione professionale e Politiche del lavoro della Provincia di Lecce.
Nei loro interventi il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone e l’assessore provinciale alla Formazione professionale e Politiche del lavoro Ernesto Toma hanno spiegato che “sono circa 7.100.000 euro le risorse a valere su questi Avvisi pubblici e sono solo una parte dei complessivi 9.800.000 euro circa disponibili. Le risorse rimanenti, infatti, fanno riferimento agli Avvisi in fase di pubblicazione, che verranno presentati nei prossimi giorni”.

“La diminuzione delle risorse disponibili dipende dalla partecipazione della Provincia di Lecce al Piano di Coesione Sociale al quale Regione Puglia ci ha chiamato a prendere parte. Resta comunque una proposta di formazione valida, che passa da percorsi strutturati di analisi del contesto, senza tralasciare le proposte dell’Amministrazione provinciale di rilancio incentrate su interventi che interessano più settori, dal turismo, agli antichi mestieri, sino all’Ict”.

I principali dei bandi presentati a valere sul Fondo Sociale Europeo, P.O. PUGLIA 2007 – 2013 sono:
Avviso Pubblico LE/03/2012 (Asse II Occupabilità) – “INTERVENTI DI FORMAZIONE E DI ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO PER LA CREAZIONE O IL RAFFORZAMENTO DI MICRO E PICCOLE IMPRESE BASATE SU UN USO ESTENSIVO DELLE ICT”.
Destinatari dell’intervento: Disoccupati in possesso di diploma o laurea, iscritti nelle anagrafi dei Centri per l’Impiego, residenti nella Provincia di Lecce.
Beneficiari dell’intervento: Organismi di formazione accreditati/accreditandi operanti in sede provinciale in rete con le aziende del settore informatico.
Risorse disponibili: € 540.000,00.

Avviso Pubblico LE/04/2012 (Asse II Occupabilità) – “INTERVENTI DI ORIENTAMENTO, FORMAZIONE E ACCOMPAGNAMENTO ALL’IMPRENDITORIALITÀ E ALLA VITA ATTIVA DELLE DONNE”, suddiviso in due Azioni:
1.    INTERVENTI DI ORIENTAMENTO FORMAZIONE E ACCOMPAGNAMENTO ALL’ IMPRENDITORIALITÀ.
Destinatari dell’intervento: Donne disoccupate, con priorità per quelle al di sotto di 25 anni, iscritte nelle anagrafi dei Centri per l’Impiego della Provincia di Lecce.
Beneficiari dell’intervento: Organismi di formazione accreditati/accreditandi  operanti in sede provinciale con la collaborazione di strutture che operano nel campo della job creation da almeno tre anni (alla data dell’emanazione dell’avviso) o di strutture dell’associazionismo cooperativo.
Risorse disponibili: € 450.000,00.

2.    INTERVENTI DI ORIENTAMENTO, FORMAZIONE E ACCOMPAGNAMENTO NELLA VITA ATTIVA.
Destinatari dell’intervento: Donne in situazione di disagio sociale residenti nella provincia di Lecce.
Beneficiari dell’intervento: Organismi di formazione accreditati/accreditandi operanti in sede provinciale con la collaborazione di strutture che operano nel campo del disagio sociale (comunità terapeutiche, enti di accoglienza e di attenzione al disagio giovanile..) con almeno tre anni di attività.
Risorse disponibili: € 625.000,00.

Avviso Pubblico LE/06/2012 (Asse I Adattabilità) – “MODULI FORMATIVI DI AGGIORNAMENTO, SPECIALIZZAZIONE, PERFEZIONAMENTO SU TEMATICHE SPECIFICHE”, suddiviso in due Azioni (quattro sotto-azioni):
1.1     TUTORING FORMATIVO PER L’AGGIORNAMENTO, LA SPECIALIZZAZIONE, IL PERFEZIONAMENTO
1.2     INTERVENTI FORMATIVI PER L’AGGIORNAMENTO, LA SPECIALIZZAZIONE, IL PERFEZIONAMENTO
Destinatari dell’intervento: lavoratori e lavoratrici occupati in aziende operanti nei settori dei distretti produttivi del territorio aventi sede di lavoro o unità produttive nella provincia di Lecce.
Beneficiari dell’intervento: Organismi di formazione accreditati nella provincia di Lecce e aziende operati nei settori dei Distretti produttivi del territorio aventi sede di lavoro o unità produttiva sul territorio provinciale.
Risorse disponibili: € 166.551,50.
2.1    TUTORING FORMATIVO PER L’AGGIORNAMENTO TECNICO O PER L’ACQUISIZIONE E PERFEZIONAMENTO DI ABILITÀ DI ESPRESSIONE NELLE LINGUE STRANIERE
2.2    INTERVENTI FORMATIVI PER L’AGGIORNAMENTO TECNICO O PER L’ACQUISIZIONE E PERFEZIONAMENTO DI ABILITÀ DI ESPRESSIONE NELLE LINGUE STRANIERE
Destinatari dell’intervento: lavoratori e lavoratrici occupati in aziende del comparto turistico aventi sede di lavoro o unità produttiva nella provincia di Lecce.
Beneficiari dell’intervento: Organismi di formazione accreditati nella provincia di Lecce e aziende operanti nel comparto turistico aventi sede di lavoro o unità produttiva nella Regione Puglia.
Risorse disponibili: € 166.551,50.

Avviso Pubblico LE/07/2012 (Asse II Occupabilità) – “INTERVENTI DI FORMAZIONE E DI ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO”, suddiviso in tre Azioni:
3.    INTERVENTI DI FORMAZIONE E DI ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO VOLTI ALLA RISCOPERTA DEGLI ANTICHI MESTIERI.
Destinatari dell’intervento: lavoratori in CIG ordinaria o straordinaria, in mobilità, che hanno cessato un’attività imprenditoriale senza sostegno al reddito, disoccupati di lunga durata iscritti nelle anagrafi dei CPI della Provincia di Lecce.
Beneficiari dell’intervento: Organismi di formazione accreditati nel territorio della provincia di Lecce.
Risorse disponibili: € 802.466,16.
4.    INTERVENTI DI ORIENTAMENTO, FORMAZIONE E DI ACCOMPAGNAMENTO ALLA IMPRENDITORIALITÀ.
Destinatari dell’intervento: disoccupati ed inoccupati fino a 34 anni, iscritti nelle anagrafi dei CPI della Provincia di Lecce.
Beneficiari dell’intervento: Organismi di formazione accreditati nel territorio della provincia di Lecce.
Risorse disponibili: € 135.000,00.
5.    INTERVENTI DI FORMAZIONE E DI ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO.
Destinatari dell’intervento: lavoratori in CIG ordinaria o straordinaria, in mobilità, che hanno cessato un’attività imprenditoriale senza sostegno al reddito, disoccupati di lunga durata iscritti nelle anagrafi dei CPI della Provincia di Lecce.
Beneficiari dell’intervento: Organismi di formazione accreditati nel territorio della provincia di Lecce.
Risorse disponibili: € 810.000,00.

Avviso Pubblico LE/08/2012 (Asse II Occupabilità) – “PERCORSI FORMATIVI DI RIQUALIFICAZIONE PER L’ACQUISIZIONE DI COMPETENZE CERTIFICATE, VOLTE ALLA RISCOPERTA DEGLI ANTICHI MESTIERI”.
Destinatari dell’intervento: Disoccupati over 45 iscritti nei CPI della Provincia di Lecce, che intendono riqualificare le proprie competenze.
Beneficiari dell’intervento: Organismi di formazione accreditati nel territorio della provincia di Lecce.
Risorse disponibili: € 405.000,00.

Avviso Pubblico LE/09/2012 (Asse II Occupabilità) – “SOSTENERE L’INSERIMENTO LAVORATIVO DEI MIGRANTI”.
Destinatari dell’intervento: immigrati adulti ed extracomunitari in regola con il permesso di soggiorno, iscritti nei CPI della Provincia di Lecce.
Beneficiari dell’intervento: Organismi di formazione accreditati nel territorio della provincia di Lecce.
Risorse disponibili: € 31.386,87.

Avviso Pubblico LE/10/2012 (Asse IV Capitale Umano) – “INTERVENTI DI QUALIFICAZIONE PER GIOVANI CHE HANNO ASSOLTO L’OBBLIGO SCOLASTICO FINO A SEDICI ANNI” , suddiviso in due Azioni:
6.    INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE VOLTI ALLA RISCOPERTA DEGLI ANTICHI MESTIERI PER I GIOVANI CHE HANNO ASSOLTO L’OBBLIGO SCOLASTICO SINO A 16 ANNI.
Destinatari dell’intervento: giovani che hanno assolto l’obbligo scolastico fino a 16 anni iscritti nelle anagrafi dei CPI della Provincia di Lecce.
Beneficiari dell’intervento: Organismi di formazione accreditati nel territorio della provincia di Lecce.
Risorse disponibili: € 658.627,33.
7.    INTERVENTI DI QUALIFICAZIONE PER I GIOVANI CHE HANNO ASSOLTO L’OBBLIGO SCOLASTICO FINO A 16 ANNI.
Destinatari dell’intervento: giovani che hanno assolto l’obbligo scolastico fino a 16 anni iscritti nelle anagrafi dei CPI della Provincia di Lecce.
Beneficiari dell’intervento: Organismi di formazione accreditati nel territorio della provincia di Lecce.
Risorse disponibili: € 2.306.136,67.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire inderogabilmente entro le ore 12 del 30° giorno dalla pubblicazione dei bandi. Per ulteriori informazioni si rimanda a quanto previsto negli stessi Avvisi pubblici.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

15 + cinque =