E’ prevista per questa sera alle 21.00 la prima presentazione di “50 sfumature di fritto”, manuale “untologico” edito da Lupo Editore, opera prima derivata dal concorso “Fornelli Indecisi” ideato dal giornalista Pierpaolo Lala.

Appuntamento alle Officine Ergot – e ancora domani alla Masseria Ospitale, a seguire alla Feltrinelli Point e alla Masseria Stali e poi a Roma, al Mia, il 19 dicembre per il “Frittour” di presentazione.

Il manuale sarà distribuito in libreria e in edicola con il secondo numero dicembrino di Qui Salento, raccoglie cinquanta ricette (rigorosamente fritte) pensate e scritte da una pattuglia di giornaliste e docenti universitari, casalinghe e pensionati, professori e professioniste, nonne e nipoti, mamme e figli, food blogger e appassionati.

Completano il manuale, un’introduzione di donpasta, i consigli di frittura di Giuseppe Barretta e il tentativo di Pino De Luca di rispondere all’eterno dilemma tra vino e birra. E se la frittura è un orgasmo (a volte anche multiplo) pericoloso, il libro vuole concedersi alla passione e all’eccesso con due racconti molto intensi di Osvaldo Piliego e Manila Benedetto. La copertina è un’idea della information designer Angela Morelli, la pastellatura e la frittura del papillon sono opera di Paola Basso e Cenzina Cavaliere. Il progetto grafico interno e l’impaginazione sono a cura di PazLab. Circa 100 pagine per assaporare l’olio e le sue sfumature.

Cinque categorie (antipasti, primi, secondi, dolci e cibo di strada) per assaporare piatti a base di verdure e pesce, carne e cremose leccornie proposti da Anna Lisa Gaudino, Caterina Massari, Antonietta Rosato, Assunta Rugge, Giovanna, Giuseppe e Debora De Fazio, Gabriella Basso, Marcello Aprile, Viviana Amati, Laura Casciotti, Lori Albanese, Renata Leone, Antonella Pece, Zia Narduccia, Maria Antonietta Pax, Laura Mita, Pino De Luca, Antonella Santilli, Annalisa D’Aprile, Caterina Vitiello, Daniela Errico, Metella Ronconi, Gina De Giorgi, Maria Grazia Fasiello, Lucia Grieco, Severino Malerba, Simona Covolo, Roberto Covolo.

Il Frittour di presentazione proseguirà sabato 15 dicembre alla Masseria Ospitale sulla Lecce/Torre Chianca con una cena molto particolare durante la quale saranno riprodotte e “declamate” alcune delle ricette contenute nel libro (cena completa 20 euro – info e prenotazioni cucina@fornellindecisi.it – 3485463001). www.50sfumaturedifritto.org