Momenti di terrore si sono materializzati questa mattina intorno alle 10.30, per un dipendente del negozio di elettronica ‘Trony’ di Presicce, incaricato di andare in banca a versare l’incasso del fine settimana,  quando appena uscito dall’esercizio commerciale, è stato fermato da due individui, travisati da caschi

 

 

di cui uno  armato di pistola, che, dopo essersi impossessati del suo borsello, si sono dati alla fuga. I due malviventi, però, sono stati bloccati ed arrestati pochi minuti dopo dai carabinieri della compagnia di Tricase. Si Tratta di M. T. e L. D. M., rispettivamente 21enne di Melissano e 15enne di Casarano, accusati di tentata rapina a mano armata.
Appena i malviventi si sono allontanati col bottino, oltre 15mila euro, è stato dato l’allarme ai carabinieri, che nelle immediate ricerche, coadiuvati da G.P.G. della De Iaco Security, hanno scorto due persone che, nascoste fra degli ulivi situati ad una cinquantina di metri dal luogo della rapina, tentavano di sottrarsi alla vista dei militari.

Resisi conto di essere stati notati i due si sono dati a precipitosa fuga in mezzo alle campagne prontamente inseguiti dai Carabinieri e dalle G.P.G: che gli sono stati costantemente alle calcagna. La folle disperata fuga dei due, che come i loro inseguitori hanno attraversato di corsa anche la trafficatissima SS274, si è interrotta dopo circa quattro chilometri quando, ormai stremati e circondati, i malfattori, sono stati bloccati ed arrestati dai Carabinieri dopo una breve colluttazione.

Addosso a M. T. sono stati trovati gli oltre quindicimila euro frutto della rapina mentre, percorrendo a ritroso il percorso seguito dai rapinatori durante il loro disperato ed inutile tentativo di fuga, i militari hanno recuperato le carte di credito, i documenti ed il portafogli del rapinato, le matrici dei soldi dell’incasso nonché i giubbotti ed i caschi indossati durante la rapina e di cui M. T. e L. D. M. si erano disfatti per sfuggire ai controlli dei militari.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

5 × 5 =