Ronaldo Vanin ha tirato le somme di questa primo troncone di campionato a pochi giorni dal giro di boa che vedrà impegnato il Lecce contro la Cremonese.  Il sito ufficiale della società a riportato le dichiarazioni del terzino destro brasiliano:

“prima di questo periodo nero abbiamo vissuto un inizio di campionato fantastico, ma già nell’ultima gara contro l’Albinoleffe ci sono stati dei buoni segnali. Nei primi tempi, personalmente, ho pagato lo scarso ambientamento, poi c’è stato un miglioramento ma non posso ancora ritenermi pienamente soddisfatto. Posso migliorare tanto e anche il gruppo ha grossi margini di crescita sia a livello offensivo che difensivo. Il sud americano ha poi fatto il punto sulla classifica esaminando il prossimo avversario: “a mio parere ci sono sei-sette squadre che lotteranno sino alla fine per la promozione. Il campionato è molto impegnativo e ha dimostrato di disporre di compagini ben organizzate in grado di mettere in difficolta chiunque.  La Cremonese – ha concluso Vanin – è un organico forte  e non sarà una partita facile. Hanno vissuto anche loro un momento di appannamento ma adesso si sono ripresi, tuttavia scenderemo in campo con l’intento di portare a casa i tre punti per sbloccarci ed uscire da questo periodo difficile”.