“Non c’è più Religione”, diceva qualcuno, e probabilmente aveva ragione se si ruba anche in un luogo sacro per eccellenza, come una Chiesa, e per di più nel periodo di Natale. 

Qualche decina di euro in monetine, conservati in alcuni cassetti  per la raccolta delle offerte: questo è il bottino che i ladri sono riusciti a portare via la scorsa notte , dalla chiesa del convento della “ Madonna della Visitazione” e nell’adiacente sede della Pro loco di Salice salentino. I ladri hanno forzato una porta del giardino posteriore e sono, così, entrati prima nella sacrestia e poi nella Pro Loco.

L’amara sorpresa è stata fatta ieri mattina dal parroco, che ha trovato la sacrestia a soqquadro, e ha denunciato il furto ai carabinieri, che stanno indagando per risalire all’identità dei malviventi.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

sedici − quindici =