La Svicat Consolini non si ferma più. Dopo il turno di riposo della scorsa settimana i ragazzi di coach Spampinato riprendono da dove avevano lasciato centrando l’ottava meraviglia consecutiva del campionato.

La corazzata del presidente Camilli ha asfaltato il Brindisi in trasferta con un eloquente 43-3 al termine di un match a nervi tesi condito dall’espulsione di Zotti. I campioti con  l’ennesimo successo, consolidano il primato a +7 in classifica complice il rallentamento del Trepuzzi, sancendo la prima vera fuga della competizione.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro + 7 =