Lo hanno trovato in campagna, con una corda attorno al collo. È così che un commerciante 30enne di Carmiano ha deciso di togliersi la vita in mattinata.

La macabra scoperta è stata effettuata in mattinata, quando qualcuno ha notato quel corpo privo di vita, appeso ad un grosso ramo d’albero.
Il giovane commerciante, che si era sposato appena qualche mese fa, aveva recentemente inaugurato un bar in paese. La notizia della sua morte ha gettato familiari e parenti nello sconforto, lasciando tutti senza parole.

Sul posto, oltre ai medici del 118, che hanno potuto soltanto constatare il decesso del 30enne, anche i carabinieri della stazione locale, che hanno avviato una serie di accertamenti per stabilire se effettivamente di suicidio si sia trattato.
La zona in cui è stato trovato impiccato il giovane commerciante si trova tra le campagne di Carmiano e Copertino.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

16 − 4 =