Sosteniamo con il televoto i giovani musicisti salentini telefonando da telefono fisso al numero 894.433 e da telefono mobile al numero 478.478.5. Grande attesa per gli allievi del “Tito Schipa” che si esibiranno sabato 29 Dicembre, a partire dalle ore 8.15, su RaiUno nella trasmissione RAI  UnoMattina – IN FAMIGLIA.

E’ dall’inizio di settembre che la RAI ospita nello storico Studio 1 di via Teulada 66, i migliori allievi dei Conservatori italiani secondo la formula di un simbolico “torneo a squadre”, rappresentativa ognuna di una diversa istituzione musicale.

Il “Tito Schipa” ha già trionfalmente superato la prima selezione lo scorso 22 Ottobre con “SalenTrio” e il prossimo 29 dicembre si presenterà al pubblico televisivo in una nuova formazione  “Terminal Quartett” costituito dalle clarinettiste  Raffaella Palumbo e Anna Romito, dal fagottista Antonio De Santis  e  dal fisarmonicista Michele Bianco.

Eseguiranno il brano di J. Williams “Victor’s Tale”, colonna sonora del film The Terminal,  trascritto per l’occasione da Vincenzo Rana, docente di Lettura della Partitura al Conservatorio leccese.

Raffaella Palumbo e Anna Romito frequentano il Biennio Specialistico di II Livello nella classe del M° Oronzo Contaldo, Antonio De Santis il VII corso nella classe del M° Giuseppe Spedicati e Michele Bianco l’ ottavo corso nella classe del M° Germano Scurti: il loro intervento è previsto intorno alle ore 8,30 del mattino e si confronteranno con un quartetto di fisarmoniche proveniente dal Conservatorio di Pesaro.

“Si tratta di un importantissimo spazio che la RAI apre a un aspetto culturale molto importante della vita italiana, ossia ai Conservatori di Musica e alle loro eccellenze, cioè a tutti quei ragazzi che dedicano anche più di dieci anni della loro giovinezza allo studio della musica e di uno o più strumenti musicali. È a questa buona gioventù che la televisione italiana offre la possibilità di farsi conoscere, contando sui numerosi spettatori che seguono  UnoMattina – In Famiglia” sostiene Pierluigi Camicia, Direttore del Conservatorio “Tito Schipa”.

Il torneo, ideato dalla redazione del programma televisivo, si svolge attraverso il meccanismo del televoto: il “Tito Schipa”, nella performance di ottobre, è rientrato tra i migliori 16 Conservatori che in questa seconda fase si confronteranno per accedere ai quarti di finale e, successivamente, semifinale e finale.

La partecipazione al televoto è fondamentale per dare la possibilità ai nostri giovani musicisti di continuare la competizione.

Sosteniamo dunque con calore i giovani allievi dando il nostro voto la mattina di sabato 29 dicembre durante la loro esibizione secondo le seguenti modalità:

da telefono fisso telefonando al numero 894.433;

da telefono mobile attraverso il numero 478.478.5.

Si può votare anche più volte da ciascuna utenza, fino ad un massimo di 5 voti.

 

Maria Pina Solazzo – UPR Conservatorio di Musica “Tito Schipa”  – Lecce

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tre × 5 =