Una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 è stata registrata alle 4:14 nel Golfo di Taranto, davanti alle coste della Puglia. Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 10 km di profondità ed epicentro

non lontano dai comuni tarantini di Leporano e Pulsano. Non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.