Purtroppo continua la tradizione infame e vergognosa di trafugare il Bambinello del presepe realizzato nell’anfiteatro romano a Lecce. Il misfatto è accaduto probabilmente negli ultimi giorni delle festività natalizie, ma è balzato agli onori della cronaca soltanto ieri mattina dopo  la notizia

 

è stata segnalata alla sala operativa della polizia municipale. Il sopralluogo, poi, di un agente ha confermato la veridicità del furto.

E così, anche per quest’anno, neanche le statuine del presepe possono stare in pace. Era già successo che i personaggi del Presepe di Lecce venissero rubati.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quindici + diciannove =