Nella notte, ignoti hanno piazzato e fatto esplodere un ordigno, di medio potenziale, sotto il cofano di una Ford Focus, parcheggiata in via Lupiae a Lecce.
L’esplosione della bomba carta, ha distrutto il cofano e il parabrezza dell’auto

 

intestata a una società di Aosta, ma in uso ad un 58enne spagnolo ma residente a Lecce, e direttore della sala Bingo. L’esplosione è avvenuta intorno all’una e mezzo.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia scientifica e i carabinieri che hanno avviato le indagini.

CONDIVIDI