Hanno fatto irruzione in casa e, armati di coltello, hanno rapinato una 77enne di Carpignano Salentino. È caccia ai due rapinatori extracomunitari che, nel pomeriggio, hanno messo a segno una rapina in un’abitazione al pian terreno di Corso Umberto, nel centro del paese. Per entrare, ai malviventi è bastato girare la chiave, che l’anziana lasciava solitamente nella toppa della porta d’ingresso.

La rapina è avvenuta intorno alle 18, quando i due malviventi sono entrati all’improvviso nell’abitazione della 77enne, che in quel momento si trovava da sola in casa. I due hanno poi immobilizzato l’anziana e, con una mossa fulminea, le hanno strappato la collanina dal collo. Il raid dei malviventi è durato pochissimi istanti, ma interminabili per la malcapitata 77enne.
I banditi si sono poi dileguati a bordo di una vecchia Alfa di colore verde, vista fuggire dai testimoni. L’anziana non avrebbe riportato traumi, ma solo un grandissimo spavento.
Sull’episodio indagano i carabinieri, che hanno già avviato le ricerche dei malviventi.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 − 2 =