Assalto armato ad Alezio, dove ieri pomeriggio due banditi hanno fatto irruzione e, brandendo una pistola, hanno ripulito il registratore di cassa della tabaccheria “Braj” di via Roma: bottino quasi 10mila euro.

Il colpo è stato messo a segno nel tardo pomeriggio, intorno alle 19.30, quando i due malviventi, entrambi col volto coperto, hanno fatto la loro comparsa nella tabaccheria, sorprendendo il titolare.
Forti dell’arma, i banditi si sono fatto strada verso la cassa e si sono fatti consegnare i contanti, per poi fuggire all’esterno, dove probabilmente li attendeva
un’auto per la fuga. Dopo l’allarme lanciato al 113, la zona è stata raggiunta dagli agenti del commissariato di Gallipoli. I poliziotto hanno ascoltato la testimonianza dell’uomo e, dopo avere acquisito i filmati dell’impianto di videosorveglianza, hanno avviato le indagini.

 

CONDIVIDI