“La notizia della nomina vescovile di Don. Gerardo Antonazzo da parte di S.S. Papa Benedetto XVI rappresenta un onore per il Salento – spiega Biagio Ciardo, Presidente Gruppo PDL Provincia di Lecce – oltre ad essere un riconoscimento per l’alto valore e la competenza di un prelato esemplare.
Se, per un verso, il Capo di Leuca non potrà beneficiare ancora della presenza fisica di una delle sue guide spirituali,

per altro verso, certamente, questa assenza è ampiamente ricompensata dal fatto che l’intera comunità salentina può gioire perché un figlio eminente di questa terra saprà profondere il suo impegno e dare il suo esempio da una cattedra ancor più prestigiosa.
Ho avuto l’onore e la fortuna di conoscere il tratto umano, il valore religioso e di cogliere le capacità indiscusse e la cultura eccelsa di Mons. Gerardo Antonazzo – continua – per cui sono certo che arricchirà la Diocesi di Sora-Aquino-Pontecorvo così come ha fatto per tutta la comunità salentina e in particolare per quella del Capo di Leuca, alla quale rimarrà connesso da un legame inscindibile e verso la quale saprà rivolgere, anche a distanza, il proprio sguardo.
Al Vescovo Mons. Gerardo Antonazzo le mie congratulazioni personali – conclude Biagio Ciardo – e l’augurio da parte dei Gruppi di maggioranza in seno al Consiglio Provinciale per il suo nuovo percorso pastorale che si accinge ad intraprendere”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro × cinque =