Due terni identici, che hanno premiato con 45 mila euro ciascuno, potrebbero portare la firma di un solo autore nonostante siano stati giocati in due ricevitorie diverse di Taviano in provincia di Lecce.

I due terni 1-4-80, puntati sulla ruota di Palermo e riconducibili probabilmente a una data importante per l’autore del pronostico, sono stati giocati in due ricevitorie del paese leccese poco distanti tra loro e, oltre ad avere la stessa combinazione di gioco e la stessa sorte, sono stati anche puntati con la stessa posta, ovvero 10 euro.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

2 × 1 =