Lo scambio tanto atteso è stato ufficializzato: Ousmane Dramè è un giocatore del Lecce. La trattativa arenatasi per qualche giorno ha finalmente avuto l’evoluzione che la società si attendeva.

Il calciatore francese, che si allena con la squadra salentina da oltre una settimana, è ha tutti gli effetti una nuova freccia nell’arco di mister Toma. L’operazione che ha portato il transalpino in giallorosso a titolo temporaneo (la società del Padova non accettato il diritto di riscatto proposto da Antonio Tesoro), ha incluso il passaggio in prestito sino a giugno del giovane Matteo Legittimo all’Ascoli. Dramè è stato prelevato dal Padova che deteneva il cartellino del giocatore ed è arrivato nel Salento complice la collaborazione con la società ascolana.