Dopo l’ufficialità dell’acquisto del terzino Dario D’Ambrosio, che è passato dal Lumezzane al Lecce a titolo definitivo, si attende in giornata la firma di un altro laterale di difesa: Ousmane Dramè. Il giocatore transalpino,

che si allena con gli uomini di Toma da circa una settimana e presentatosi al pubblico salentino con il terzo gol realizzato domenica scorsa nel test amichevole contro il Maglie, è pronto a vestire la maglia giallorossa al termine di una trattativa serrata. L’approdo al Lecce del francese in forza all’Ascoli, ma di proprietà del Padova, è legato allo scambio che prevede Matteo Legittimo in direzione marchigiana. Tornando sull’arrivo nel Salento di D’Ambrosio, il Lecce si è assicurate le prestazioni di un giocatore forte fisicamente, per via dei suoi 189 cm, con un’ottima propensione alla duttilità tattica. Gli acquisti al fotofinish di questo strano maquillage invernale hanno consegnato a mister Toma nuovi esterni che, si spera, possano dare un maggiore contributo rispetto a chi li ha preceduti. I nuovi volti di questo Lecce hanno messo sul piede di partenza le facce stanche di Stefano Ferrario, per il quale la società sta provando invano a piazzare da tempo, e il poco utilizzato Sevenzato che, secondo alcune voci di corridoio, pare profilarsi all’orizzonte un futuro all’estero.

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.