Il TNAS, in relazione alla controversia P. Semeraro e U.S. Lecce SpA / FIGC e altre, comunica che il Collegio Arbitrale (composto dal presidente Prof. Franco Modugno e dai Dott. Antonio Camozzi e Dott. Giancarlo Castiglione) ha accolto in parte la domanda di Pierandrea Semeraro

, e per l’effetto, ha ridotto la sanzione a 4 anni di inibizione. Ha altresì accolto in parte la domanda di U. S. Lecce spa, e per l’effetto annullato la sanzione dell’ammenda di € 30.000,00 confermando l’esclusione dal campionato di competenza di serie B 2012/2013.

Confermata l’esclusione del camiponato di B, ma non ci sarebbero certezze che il risultato del derby fu alterato e che l’ex Presidente Pierandrea Semeraro sia stato il fautore dell’illecito. In sostanza la partita si giocò regolarmente e l’autogol fu casuale. Il ricorso per questo è stato parzialmente accolto

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 − 1 =