A seguito della richiesta della Commissione Controllo del Comune di Lecce e dell’ulteriore sollecito del consigliere Antonio Rotundo di ripristinare l’infopoint nei pressi della stazione ferroviaria, il presidente di Sgm Mino Frasca fa sapere che la società sta lavorando per riattivare il punto informativo.
“Proprio in questi giorni – dice – stiamo approfondendo la questione, anche da un punto di vista tecnico. Si tratta di un tema


che è strettamente legato ad un discorso più complesso che riguarda la gestione del servizio di orientamento e informazione che riserviamo a cittadini e turisti. Per cui, stiamo cercando di risolvere il problema nel contesto di una strategia più generale dei nostri servizi. Mi preme sottolineare che Sgm è sensibile alle difficoltà e ai disagi che la mancanza dell’infopoint in una posizione strategica per la mobilità come la stazione, può comportare. Abbiamo ben presente le esigenze di una città d’arte che continua ad accrescere il suo appeal verso i visitatori, le cui presenze sono ormai abbastanza spalmate lungo tutto l’arco dell’anno. Su questa specifica questione, peraltro, abbiamo già ricevuto la sollecitazione del sindaco Perrone e le richieste specifiche di diversi utenti. Posso, dunque, rassicurare la Commissione Controllo ed in particolare il presidente Rotundo che in questa fase c’è tutto l’impegno di Sgm a ripristinare il servizio”.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.