Sabato 12 gennaio, ritorna a Lecce la Giornata Ecologica dell’Assessorato alle Politiche Ambientali, in collaborazione con Axa s.r.l. ed Ecotecnica s.r.l., gestori del servizio di raccolta rifiuti in città.
Sono 4 in totale le giornate previste dal programma per il ritiro di rifiuti ingombrati e che andranno avanti una volta al mese fino al 16 marzo. Dopo i buoni risultati ottenuti nell’iniziativa del 15 dicembre scorso

in cui sono stati innumerevoli gli ingombranti raccolti nei cassoni messi a disposizione dalle ditte, sabato prossimo è in programma una nuova iniziativa nei pressi di 2 aree strategicamente rilevanti per la città, dalle 9 del mattino e fino alle 14 del pomeriggio:
Parco San Giacomo – Via Vecchia San Pietro in Lama
Via Vergine – Zona San Pio.
Axa s.r.l. ed Ecotecnica s.r.l. predisporranno, ognuna nelle aree di propria competenza, appositi cassoni per consentire ai cittadini di disfarsi degli ingombranti non più in buono stato, vecchi o danneggiati. Potranno essere smaltiti frigoriferi, lavatrici, forni, stufe, elettrodomestici vari, computer, tastiere, fotocopiatrici, materassi, divani, armadi, scaffali, mobili in genere e quant’altro rientrante nella categoria ingombranti di provenienza da luoghi adibiti ad uso civile abitazione e loro pertinenze. Mentre sarà assolutamente vietato portare pneumatici, pile, batterie auto e materiali in eternit e quant’altro etichettato come rifiuto pericoloso, infiammabile, tossico e irritante.
“La nostra città non è una discarica – afferma l’assessore alle politiche Ambientali, Andrea Guido – dobbiamo averne cura e non abbandonare rifiuti e ingombranti vicino ai cassonetti o in aree poco visibili, non solo perché la legge lo vieta, ma soprattutto perché vogliamo una città bella e pulita. Dopo gli acquisti e i regali natalizi questo è un periodo dell’anno in cui probabilmente aumentano il numero degli elettrodomestici e dei mobili vecchi destinati alla discarica, ecco perché per il secondo appuntamento con la Giornata Ecologica dedicata agli ingombranti ho scelto proprio il week end successivo alla fine delle festività. Vorrei ricordare, in ogni caso, che il servizio ritiro ingombranti a domicilio è sempre attivo ed è gratuito. Basta prenotarsi ai numeri verdi 800 210 805 per la zona di competenza Ecotecnica e 800 711 292 per la zona di competenza AXA”.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

sei − quattro =