E’ stato scarcerato Alberto Vincenti, 21enne di Ruffano, uno dei giovani arrestati nell’ambito dell’operazione “The Town”

E’ quanto deciso dal Tribunale del Riesame che ha accolto in pieno la linea difensiva dell’avvocato difensore Roberto Bray. Il giovane rispondeva di ricettazione, porto abusivo d’arma e rapina aggravata. Nella rete dei militari, il 12 gennaio scorso, finirono nove persone con le accuse, a vario titolo,  di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di rapine e al traffico di stupefacenti. Gli indagati, secondo l’accusa, farebbero parte di un’organizzazione operante nel centro e basso Salento, in particolare a Ruffano. Tre degli arrestati sarebbero gli autori di una tentata rapina nell’ufficio postale di Carpignano Salentino dello scorso 2 aprile.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.