Coltiva marijuana sul terrazzo e finisce dritto a Borgo San Nicola. Si tratta di Guglielmo Nicola, 18enne di Castrignano dei Greci, accusato di detenzione di sostanze stupefacenti.

Durante una perquisizione a casa del giovane, i carabinieri hanno trovato sul terrazzo dell’abitazione, dotato di sistema elettronico per riscaldamento illuminazione ed areazione:  una pianta cannabis indica, in coltivazione, dell’ altezza di un metro circa, un involucro contenente 7,5  grammi di foglie di marijuana in essiccazione; un involucro contenente sette grammi di hashish; 2 bilancini elettronici precisione, 200 grammi circa di sostanza da taglio, cioè bicarbonato, e materiale vario per confezionamento dosi. IL 18enne è stato accompagnato alla Casa Circondariale di Lecce .

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.