Furto aggravato: è l’accusa che ha fatto scattare la denuncia a piede libero per F.L. 41enne di Taurisano, già noto agli agenti del commissariato per aver in passato commesso altri reati contro il patrimonio.

Stando alla ricostruzione della polizia, intorno alle 2.30, una pattuglia interveniva in Corso Umberto I, dove era stato segnalato un furto su un’auto. A quel punto scattavano subito le ricerche dell’autore del furto, e nelle vicinanze gli agenti fermavano e controllavano il 41enne, che veniva trovato in possesso di un’autoradio ed un cacciavite portati via poco prima da un’autovettura parcheggiata. Per l’uomo così scattava la denuncia.