La visita ai figli nella Capitale si è trasformata in tragedia per una 64enne di Nardò, travolta da una Smart e deceduta poche ore dopo in ospedale. La vittima è Maria Antonietta Antico che, insieme al marito, da qualche giorno era in visita a Roma, dove vivono i figli della coppia. Purtroppo, nella tarda mattinata di ieri, la tragedia.

La coppia neretina stava attraversando sulle strisce pedonali via Maiella, nel quartiere Montesacro, quando una Smart, condotta da un uomo, ha travolto la donna, preceduta di pochi metri dal marito. Trasportata d’urgenza presso l’ospedale “Sandro Pertini” di Roma, dove è giunta con codice rosso, la 64enne si è spenta a causa delle gravi ferite riportate. Lievi, fortunatamente, le ferite riportate dal marito, Espedito Martina, ex infermiere. Illeso l’uomo alla guida della Smart, fermatosi per prestare soccorso.
I rilievi dell’incidente sono stati eseguiti dai vigili urbani del IV Gruppo.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.