Hanno cercato di disfarsi della droga lanciandola dal finestrino. Ma troppo tardi. I carabinieri hanno recuperato oltre un etto e mezzo di cocaina e li hanno arrestati.

Si tratta di Ferlito Antonino, 33enne e Bevilacqua Rocco, 22enne, entrambi di Melissano, già noti alle forze dell’ordine e accusati di detenzione ai fini di spaccio. L’episodio è avvenuto ieri sera, quando una pattuglia dei carabinieri di Racale, di ritorno dal Comune di Lecce, sulla SS101, all’ altezza dello svincolo per Sannicola, si è imbattuta in una 147, che i carabinieri hanno deciso di fermare per un controllo. Proprio in quel momento,  i due hanno cercato di disfarsi, lanciandoli dal finestrino,  due involucri prontamente recuperati dagli operanti che contenevano rispettivamente circa 56 e 103 grammi di cocaina. I due ora si trovano a Borgo San Nicola

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tredici + 20 =