Si chiude nel peggiore dei modi il girone d’andata per il Casarano Volley. I rossazzurri, infatti, si fanno superare in classifica dal Potenza che, tra le mura del “Palatensostatico” casaranese, rifila a Battilotti e soci un netto 3-0.

 

Alle prese con assenze importanti, per via dei saluti di Trovè, Parisi e De Leo e dal forfait di Matteo Bisanti (fuori in seguito un intervento ad una verruca), coach Licchelli manda in campo il nuovo arrivato Luigi Forte e schiera Francesco Fersini libero. Il Potenza, invece, punta forte sull’esperienza del giocatore/allenatore Marolda e dell’ex nazionale Nuzzo.

 

Pronti via e per il Casarano le cose si mettono malissimo, tant’è che il Potenza si porta sul 5-0. Successivamente gli uomini della presidente Ratta accennano una timida reazione, sino ad agguantare il pareggio sul 15-15. Dopo questa bella rimonta si gioca punto a punto, ma non basta. Gli ospiti conquistano il primo parziale, con il risultato di 23-25. Il secondo set presenta, invece, andamento diametralmente opposto al precedente. Una formazione non allunga sull’altra e il game prosegue a ritmo regolare sino al 12-13. A quel punto, complice qualche chiamata quantomeno dubbia della coppia arbitrale e degli errori di troppo dei rossazzurri, i potentini ingranano la marcia, chiudendo con l’eloquente 18-25 finale. Il terzo set appare, per lunghi tratti, solo una formalità. Nuzzo e soci, forte della situazione favorevole, si portano sul +5 con la convinzione di avere già in tasca parziale e match. Ma proprio quando ormai sembra essere tutto scritto, il Casarano ha un ultimo scatto d’orgoglio che riporta il match sul 23-24. Il Potenza, però, è cinico e non si fa intimorire.

 

Pur con tutte le ormai note attenuanti del caso, i rossazzurri hanno dato l’impressione di scendere sul parquet scarichi, quasi scoraggiati. La pausa della settimana prossima arriva nel momento migliore: a società e mister il compito di ricaricare i loro ragazzi, gli stessi che solo qualche settimana fa avevano permesso al Casarano di continuare a sognare.

 

CASARANO-POTENZA 0-3

Parziali: 23-25, 18-25, 23-25.

 

Casarano: Laterza 2, Musardo 10, Dal Molin ,18, Anastasia 3, Torsello, Battilotti 7, Coi, Fersini L., Forte 4, Guarini.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.