Non risulta assolutamente rispondente alla realtà quanto pubblicato oggi su un quotidiano locale. Le telecamere di videosorveglianza posizionate all’interno del complesso Agave nella zona di Settelacquare funzionano a dovere, tanto è vero che le registrazioni relative all’increscioso episodio di microcriminalità

avvenuto la scorsa notte (il furto di una moto) sono già in possesso degli agenti della Poli della Polizia Municipale che sta visionando i filmati che nelle prossime ore verranno consegnati all’autorità giudiziaria per lo svolgimento delle indagini di rito.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.