Ammonta a mille e 500 euro il bottino della rapina messa a segno, nel tardo pomeriggio, ai danni della farmacia comunale di viale della Resistenza ,a Nardò. I rapinatori hanno agito intorno alle 18, quando uno dei due ha fatto irruzione nella farmacia, brandendo una pistola.

Col volto coperto da casco integrale, il bandito si è presentato davanti alle casse dell’attività ed ha preteso i soldi custoditi nelle casse. Arraffati i contanti, il malvivente ha guadagnato l’uscita ed è salito in sella ad uno scooter, a bordo del quale c’era un complice pronto a dare gas al due ruote.
La zona, dopo l’allarme al 113, è stata raggiunta dagli agenti del commissariato di Nardò, che hanno acquisito i filmati delle telecamere di videosorveglianza ed avviato le indagini.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.