Stavano salendo in auto, quando sono stati affiancati da tre rapinatori col volto coperto da passamontagna, che, sotto la minaccia di una bastone, li hanno costretti ad consegnare loro l’auto, una Hunday.

Sono stati minuti di terrore per un 83enne leccese e la sua badante, rapinati intorno alle 10.30 di questa mattina da tre malviventi, che hanno agito nelle vicinanze di Lido Marini, nei pressi della strada provinciale che conduce verso Presicce. La rapina si è consumata in pochissimi istanti.

L’ 83enne è stato avvicinato mentre stava salendo a bordo della sua auto quando sono sbucati i tre malviventi, di cui uno era armato di bastone, con il quale hanno minacciato l’automobilista, costretto ad assecondare le loro richieste, e hanno colpito la badante, che è stata trasportata presso l’ospedale “Cardinale Panico” di Tricase, per le cure del caso.

È stata la stessa badante a dare l’allarme alla polizia. Le ricerche dei malviventi sono scattate subito.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

cinque × tre =