Sono state queste le dichiarazioni di Max Benassi rilasciate sul sito del U.S Lecce: “Sto bene, anche se avverto ancora un po’ di fastidio, ma sono pronto al rientro. Come ho visto Petrachi contro la Tritium?

L’ho visto bene e sono molto contento per lui. Da tre anni abbiamo un ottimo rapporto che va al di la del calcio e quando è riuscito a parare il rigore era contento come se lo avessi parato io. Davide si meritava questa opportunità en gli faccio i complimenti per come è riuscito a sfruttarla. Il Como? Come ho sempre detto il futuro dipende solo da noi, pur rispettando i nostri avversari. Anche nel momento in cui abbiamo accusato un flessione e non riuscivamo a raccogliere dei risultati, questo dipendeva da noi. Con la squadra che abbiamo siamo artefici del nostro destino. Modulo spregiudicato? Non credo, dipende sempre da come lo applichi, magari anche con una difesa a 5 rischieresti di più. Certamente giocando con quattro attaccanti devi correre tanto, ma questo sistema di gioco ti da più possibilità di andare a segno. Con la gara di lunedì potremmo andare a +4 dal Trapani? Non penso al Trapani, ma al Como, ci aspetta una gara difficile.”

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

sei + undici =