Un bambino di tre anni, alunno della scuola dell’infanzia, è stato dimenticato per circa due ore nello scuolabus che avrebbe dovuto accompagnarlo a casa perchè si era addormentato su un sedile.

E’ accaduto a Tuglie, piccolo centro del Salento, secondo quanto pubblica la Gazzetta del Mezzogiorno. Dopo il panico iniziale e le ricerche anche a casa degli amici, il piccolo e’ stato trovato dai genitori e dall’autista del mezzo mentre dormiva su un sedile del pullmino, che era già stato parcheggiato in garage. Il piccolo non si è accorto di nulla e si è risvegliato tra le braccia della mamma

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

dodici − cinque =