“Ho solo dato un passaggio ma non sapevo assolutamente cosa ci fosse dentro”. Si è giustificata così Maura Buccoliero, 22enne di Mesagne, arrestata due sere fa perché in macchina nascondeva oltre cinque chili di marijuana.

La giovane studentessa, difesa dall’avvocato Carlo Reho, non ha poi fornito elementi su chi fossero i destinatari della droga. l’arresto avvenne nella tarda serata di mercoledì. Gli agenti notarono movimenti sospetti nei pressi della periferia di Lecce e bloccarono l’auto mentre una seconda macchina riuscì a far perdere le proprie tracce. Subito dopo un breve inseguimento, i poliziotti bloccarono il carico di  “erba”, per un totale di 5 chili e 280 grammi. La giovane, tuttora si trova agli arresti domiciliari.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

uno + 4 =