Ai domiciliari non è stato trovato a casa ma è stato fermato dai carabinieri mentre era in auto con la compagna a Racale, con a bordo un “Piede di porco” un attrezzo idoneo allo scasso.

Protagonisti della vicenda sono Protopapa Ivano, 23 enne di Racale, già noto alle forze dell’ordine, arrestato con l’accusa di evasione, e  C.F. 33enne convivente del 23enne, denunciata a piede libero per favoreggiamento e possesso ingiustificato di chiavi alterate.  Il 23enne ora si trova a Borgo San Nicola.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

uno × 2 =