Nascondeva, all’interno di un doppiofondo realizzato nel vano porta oggetti della sua auto, una quindicina di grammi di Marijuana suddivisi in dosi, bilancino di precisione, un coltello di colore marrone e materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi.

Per questo motivo sono scattale le manette ai polsi di Schirosi Giuseppe, 34enne, originario di Gallipoli ma residente ad Alezio, già noto alle forze dell’ordine. Inoltre i carabinieri dopo aver setacciato l’intera autovettura del 34enne, con l’ausilio della Unità Cinofila della Compagnia del la Guardia di Finanza di Lecce, gli hanno trovato addosso 600 euro.

L’uomo ora si trova agli arresti domiciliari.