Lo psicologo Maurizio Mazzotta
Lo psicologo Maurizio Mazzotta
Lo psicologo Maurizio Mazzotta

Continuano gli appuntamenti con “SilenziosInganni… sugli orizzonti di Paul Delvaux e Anais Nin” della Collettiva di arte e poesia contemporanea ideata e curata da Pompea Vergaro e Elisabetta Opasich. Allestita negli spazi della Galleria Maccagnani di Lecce – Società Operaia di Corso Vittorio Emanuele – è stata inaugurata il 21 febbraio scorso e si concluderà il prossimo giovedì.

Questa mattina si è “giocato” con la psicologia: Maurizio Mazzotta, psicologo, ha allietato gli ospiti parlando dell’effetto d’aspettativa, un particolare aspetto delle interazioni umane che si basa soprattutto sulla fiducia che ognuno di noi ripone nell’essere umano. Tra metafore e aneddoti, magistralmente raccontati da Mazzotta, l’incontro è stato anche occasione di confronto per il pubblico presente.

La Rassegna “SilenziosInganni” vi dà appuntamento a questa sera – sabato 23 febbraio 2013, ore 18.30 – con il concerto “Il sogno meridiano” durante il quale si potranno ascoltare le straordinarie esecuzioni della clarinettista Anna Romito e di Francesco Scarafile, al pianoforte. Musica che rimarrà protagonista per tutta la giornata di domani: alle ore 11.00 la Maccagnani vedrà esibirsi il coro di voci bianche “Sull’ali del canto”, diretto da Tina Patavia con la collaborazione al pianoforte della Prof.ssa Francesca Mammana, per poi dare il benvenuto – alle 18.30 – al concerto “Pour la fin du temps” di Raffaella Palumbo (clarinetto) e Mara Caramia (pianoforte).

La serata del lunedì, 25 febbraio, sarà dedicata alla Poesia con la presentazione del volume postumo di Erminio Giulio Caputo “Dieci Inediti” – Edizioni Artebaria – durante la quale Pompea Vergaro incontrerà la curatrice e traduttrice, nonché figlia dell’autore delle opere poetiche, Lidia Caputo, per fare insieme al pubblico un viaggio emozionale. Durante la serata, come sempre, la musica sarà la fedele compagna di… “SilenziosInganni”.

di Pamela Pinto

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

18 − 7 =